Most Popular

Press Association cheap fifa coins Sport
FIFA's medical committee chairman Michel D'Hooghe told Press Association cheap fifa coins Sport: "I have put it on the agenda of the ... ...






ASIA/FILIPPINE - Dal digiuno quaresimale una campagna di sicurezza alimentare dei bambini malnutriti

Rated: , 0 Comments
Total hits: 41
Posted on: 02/17/18
Manila - In poco più di un mese si può fare molto, se ogni fedele dà un piccolo contributo. Con questo spirito i Vescovi delle Filippine hanno collegato il tempo di Quaresima a una campagna per garantire sicurezza alimentare ai bambini malnutriti a livello nazionale.
“Il programma 'Hapag-asa' aiuta i bambini malnutriti attraverso un'alimentazione supplementare e l'educazione della prima infanzia. Il motto è ‘Fast to Feed’, che vuole incoraggiare le opere di carità, espressione della fede”, spiega all'Agenzia Fides il Vescovo Honesto F. Ongtioco della diocesi d Cubao, nei pressi di Manila. "La Chiesa si fa vicina ai bisognosi, specialmente ai bambini: il tempo della Quaresima ci spinge ad amare e servire il prossimo sempre meglio, con la grazia di Dio", nota il Vescovo.
L'iniziativa ha avuto un buon esito nel 2017: l'anno scorso, oltre 20.000 bambini sono stati nutriti in diverse diocesi delle Filippine e hanno avuto continuamente pasti nutrienti per sei mesi. "Per farlo di nuovo, abbiamo bisogno di un ampio sostegno della campagna Fast to Feed 2018, presentata il Mercoledì delle Ceneri”, spiega p. Raul d. Buen della stessa diocesi.
I fedeli sono incoraggiati a digiunare durante la Quaresima e a versare al fondo il corrispettivo in denaro di un pasto, per il programma di alimentazione dell'infanzia bisognosa
E' dal 2005 che in Quaresima, il "Pondo ng Pinoy" , speciale fondo economico istituito dal Cardinale Gaudencio Rosales, lancia uno specifico programma di alimentazione per nutrire i bambini filippini, raggiungendo oltre 250mila piccoli.
Il programma PnP si basa su mini contributi: 5 o 10 pesos al giorno o 600/1200 pesos per sei mesi.
Il programma alimenta bambini di età compresa tra 6 e 12 anni, mentre ai loro genitori si forniscono le competenze di base, accompagnandoli sulle capacità di sostentamento e sulla formazione professionale. Dal 2005 sono oltre un milione i bambini malnutriti che hanno ricevuto assistenza, grazie alla collaborazione con organizzazioni governative e non governative.
Lo scopo dell'iniziativa, spiega la Chiesa filippina, è “sviluppare la cultura della condivisione e dell'amore per i vicini; ridurre il tasso di malnutrizione tra i bambini da 0 a 12 anni; migliorare la capacità dei genitori di prendersi cura e provvedere ai bisogni di base dei loro figli”.
Il tasso di malnutrizione tra i bambini nelle Filippine è un dato allarmante negli ultimi 15 anni. I risultati della 7a National Nutrition Survey condotta dall'Istituto di ricerca alimentare e nutrizionale nel 2008 hanno rilevato che ci sono ancora circa 3 bambini su 10 tra 0 e 10 anni sottopeso. Essere sottopeso aumenta il rischio di morte e inibisce lo sviluppo cognitivo nei bambini. Questo si traduce in circa 8 milioni di bambini filippini segnati da un futuro incerto.

>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment
 

Login


Username:
Password:

forgotten password?