Most Popular

Press Association cheap fifa coins Sport
FIFA's medical committee chairman Michel D'Hooghe told Press Association cheap fifa coins Sport: "I have put it on the agenda of the ... ...






AFRICA/SUD SUDAN - Rilasciati altri 200 bambini soldato: l’impegno del governo per la pace e lo sviluppo

Rated: , 0 Comments
Total hits: 32
Posted on: 05/08/18
Yambio - Oltre duecento bambini soldato , sono stati rilasciati e restituiti alle rispettive comunità lo scorso 28 aprile a Yambio, capitale dello Stato sudsudanese di Gbudue. Come appreso da Fides, è la seconda volta che bambini soldato vengono rilasciati nello Stato di Gbudue, infatti circa 300 ragazzi, incluse 75 ragazze, erano già state liberate a Yambio nel mese di febbraio 2018.
“Alcuni dei bambini rilasciati hanno raccontato di essere stati coinvolti in varie attività criminali mentre erano nella foresta. I piccoli erano stati sequestrati a scuola con la promessa di un generoso riscatto in denaro ma in realtà non sono mai stati pagati”, ha dichiarato l’emittente radiofonica Catholic Radio Network .
Per far fronte a questo fenomeno, il governatore dello stato di Gbudue, Daniel Badagbu Rimbasa, si è detto seriamente impegnato a lavorare per portare la pace e la stabilità nello Stato e nel Sud Sudan in generale, per creare un ambiente favorevole per i bambini. In una nota dei Vescovi cattolici delle nazioni dell’Africa orientale pervenuta a Fides si legge che “Rimbasa ha fatto appello a tutti coloro che ancora detengono le armi affinché si uniscano al governo per la pace, lo sviluppo e la stabilità”.
Nel frattempo, il presidente pro tempre della Commissione per la mobilitazione del disarmo e la reintegrazione del Sud Sudan, Claude Obwaha Akasha, ha sottolineato che “i bambini dovrebbero andare a scuola e non essere consegnati ai soldati”. Come si evince dalla nota della CRN inviata a Fides, Akasha ha inoltre dichiarato che i bambini soldato rilasciati sono stati sottoposti a screening per varie malattie, hanno ricevuto materiale scolastico e saranno impegnati in alcuni corsi di formazione professionale. Secondo l’agenzia delle Nazioni Unite per l’Infanzia, circa 19.000 bambini risultano associati a vari gruppi armati in tutto il paese.




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment
 

Login


Username:
Password:

forgotten password?